GRANPABLOK 2019

Grazie a tutti i partecipanti per l’entusiasmo…

GRANPABLOK è il primo raduno boulder  nel cuore del  Parco Nazionale del Gran Paradiso in Valle d’Aosta .

Con una formula innovativa, sabato 13 e domenica 14 Luglio in località Pont di Valsavarenche, immersi in una natura incontaminata,  i partecipanti potranno scoprire, liberare e firmare nuove linee sui numerosi massi presenti.

 

FORMULA

Per l’edizione 2019 l’organizzazione ha individuato delle zone che saranno adeguatamente segnalate nei giorni del raduno; saranno indicate sulla cartina che verrà esposta nello stand iscrizioni e pubblicata sul sito www.granpablok.it nei giorni precedenti il raduno.

In ogni zona saranno presenti degli addetti che assisteranno i partecipanti nella scelta e nella chiusura delle nuove linee e saranno a disposizione con indicazioni, suggerimenti e se necessario aiuteranno a pulire le prese. Gli  addetti provvederanno a registrare le nuove linee, contrassegnando il masso ed annotando per ciascuna linea il nome scelto dal partecipante e le sue generalità. L’elenco completo verrà successivamente pubblicato sul sito www.granpablok.it L’iscrizione al raduno e alla gara è riservata agli OVER 14 (anni compiuti) . I minorenni saranno ammessi a seguito della sottoscrizione della liberatoria e del regolamento da parte di un maggiorenne che se ne assumerà la piena responsabilità.

 

INFORMAZIONI

Il raduno e la gara si svolgono nella località Pont di Valsavarenche . Per informazioni sulla ricettività consultare il sito : https://www.comune.valsavarenche.ao.it/accoglienza/

INFORMAZIONI

Matteo +39 347 8488237

granpablok19@gmail.com

ISCRIZIONI A GRANPABLOK 2020

Iscrizione in loco nei giorni dell’evento: da definire nel mese di luglio 2020

Per agevolare le fasi di iscrizione vi chiediamo cortesemente di scaricare il modulo e di presentarsi al raduno con la scheda compilata  in ogni sua parte ad esclusione della firma.

Costo: € 15,00 pagamento da effettuarsi nei giorni della manifestazione presso l’apposito stand.

Pacco Raduno per i primi 100 iscritti: magnesite, spazzola boulder, fascia Montura, Fondation Grand Paradis Pass, carta topografica Giroparchi

Per info contattare Matteo Alberti: +39 347 848 8237

NORME DI COMPORTAMENTO

Porta a casa i tuoi rifiuti! Non disperdere nell’ambiente mozziconi di sigarette, pezzi di nastro, carte di merendine o di tavolette energetiche, lattine o bottiglie di plastica…

Ricorda che sei ospite della natura e dei proprietari dei terreni su cui sono i massi! Rispettali, non calpestare i prati da sfalcio, segui sempre e solo le tracce sui bordi dei campi e i percorsi segnalati.

Non modificare in alcun modo l’ambiente, rispetta piante, animali e rocce!

In caso di necessità fisiologiche raggiungi i servizi igienici in loco.

Lascia parcheggiata la tua auto! Tutte le zone dell’evento sono facilmente raggiungibili a piedi.

Presta attenzione alla sicurezza tua e degli altri! L’arrampicata in ambiente naturale comporta l’esposizione a pericoli oggettivi e soggettivi anche rilevanti, ogni persona presente nell’area del raduno con la propria condotta è potenzialmente un pericolo per sé e per gli altri.

La valutazione di tutti i pericoli e dei conseguenti rischi è a carico di ogni partecipante che, con l’iscrizione decide, coscientemente e liberamente, di partecipare assumendosi totalmente tutti i rischi derivanti dall’attività, dall’ambiente, dalla propria o dall’altrui condotta.

La scelta dei massi e dei passaggi da affrontare deve essere commisurata al tuo livello tecnico e al tuo stato di forma del momento.

Ricordati di individuare e valutare preventivamente le linee di discesa dei massi.

Parati e posiziona un numero di crash pad adeguato sotto i blocchi.

Presta attenzione e cautela non solo durante l’arrampicata, ma anche nel corso dei trasferimenti a piedi lungo i sentieri. In caso di pioggia diventa tutto molto scivoloso.

Presta attenzione all’ambiente che ti circonda, ai suoi cambiamenti, a te stesso e a chi si muove attorno a te.

AVVERTENZE

Il Boulder è un’attività potenzialmente pericolosa se effettuata senza le adeguate protezioni (crash-pad, paratori…). I partecipanti dovranno essere in possesso di crash-pad personali o di gruppo. L’organizzazione declina ogni responsabilità in caso di incidente.

L’iscrizione dei minori è accettata solo se sottoscritta personalmente da un genitore o da chi può provarne la legale tutela.

È vietato il campeggio al di fuori delle strutture attrezzate.

I partecipanti devono provvedere a portare i propri crash pad.

L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali infortuni dei partecipanti.

L’organizzazione declina ogni responsabilità per eventuali incidenti, di qualunque natura, che dovessero verificarsi durante la manifestazione.

La manifestazione potrà subire variazioni di orari o logistica oppure l’annullamento totale a seconda delle condizioni meteo.